venerdì 24 settembre 2010

OHOHOHOH QUESTA BIMBA A CHI LA DO'


Ieri ho avuto la fantastica idea di portarmi la piccola il pomeriggio al lavoro...Ahahahah, lei è nel periodo che ancora non cammina, ma vuole andare dappertutto e quante cose deve scoprire! Un pò con me, un pò con il suo babbo, un pò con la bis-nonna(ancora in gambissima)ha passato un paio d'ore. Dopo una ventina di minuti che era con la nonna,ritornano....Emily la stava letteralmente trascinando con la sua manina tutta sorridente e la nonna dietro che arrancava,tutta sudata. 'Che succede?' 'Ma che ha oggi questa bimba? ' Niente, è così tutti i giorni!' 'Ah guarda io non ce la faccio più, mi ha stravolta, mi fa male la schiena! Portatela a casa!!!!!'
Finiti tutti i progetti della nonna, che una volta in ferie, avrebbe voluto passare un pò di tempo in più con la nipotina!

Petto di pollo troppo buono e semplicissimo
Petto di pollo, battuto e tagliato in piccoli pezzi
Patatina fritte(quelle della busta, ottime per la dieta)

Sbriciolare le patatine e impanarci i petti di pollo. Passare in forno a 200° per una quindicina di minuti... buonissimi!
La ricetta l'ho presa da cotto e mangiato, il libro della Parodi.

2 commenti:

  1. la nonna che non ce la fa più??????
    bellissima l'idea delle patatine!

    RispondiElimina
  2. ogni volta che vengo li non la trovo mai ad Emily!!!

    RispondiElimina